LA BOLLA DI OGGI

La bolla di Scommesse Perfette

Naturalmente tutto gratuito!!!

 
 
Le Scommesse Perfette
Gruppo Pubblico · 1958 membri
Iscriviti al gruppo
 

Bolle vincenti

Juventus, il miglior attacco è la difesa?

Juventus, il miglior attacco è la difesa? Clima rovente a poche ore dall'inizio del match di ritorno tra i bianconeri e il Bayern Monaco

Clima rovente a poche ore dall'inizio del match di ritorno tra i bianconeri e il Bayern Monaco.

Risultato d'andata favorevole ai bavaresi, che potrebbero mantenere bassi i ritmi di gioco, ipnotizzando gli avversari con il solito "tiki-taken". Le dichiarazioni

di Guardiola, però, hanno lasciato intendere che la sua squadra non ha alcuna intenzione di affidarsi al più statico dei tatticismi. Grandi elogi al reparto arretrato della Juventus, capace poi di affondare il colpo quando meno te l'aspetti. Il rischio di giocare una partita offensiva come quella nella trasferta di Torino, va corso, sopratutto se si gioca davanti ai propri tifosi, pronti a caricare i beniamini in campo con cori e striscioni.

Il piano anti-Juve di Pep, sembra svilupparsi principalmente sulle ali: tandem titolare formato probabilmente da Robben e Douglas Costa, da cui potrebbe arrivare il maggior numero di fantasy bonus. Pronti in panchina Ribery e Coman, ancora acciaccati da vari infortuni nella partita d'andata, ma pienamente recuperati in vista dello scontro decisivo. Poker di esterni con caratteristiche diverse, ma in quanto ad offensività non c'è alcun dubbio. Se per la coppia "Rob-Rib", il dribbling è sempre la scelta giusta da fare, per gli altri due giovani talenti la partecipazione alla manovra corale è fondamentale. In ogni caso, difesa bianconera avvisata!

Reparto arretrato che si è reso protagonista di prestazioni eccelse, sopratutto nelle ultime gare, risultando più decisivo degli uomini d'attacco. I difensori di Allegri hanno dimostrato grande solidità in campionato, supportando capitan Buffon, nell'ardua impresa di mantenere la porta juventina inviolata per 10 gare consecutive. Con l'assenza di Chiellini, l'allenatore livornese sarà costretto a virare sulla difesa a 4, con Barzagli e Bonucci a comporre il duetto centrale. Il 35 enne sembra nel suo miglior periodo di forma, mantenendo una freschezza fisica davvero impressionante. Dedito alla fase difensiva, con un'intelligenza tattica fuori dal comune, potrebbe risultare il migliore tra i suoi per rendimento. E come non schierarlo nelle nostre fantasy formazioni
Asso nella manica, potrebbe essere la grande esperienza sulla quale può contare e un recente passato in terra tedesca, con la casacca del Wolfsburg.
E con le pesanti assenze di Dybala e Mandzukic in avanti, fondamentale sarà sfruttare i calci piazzati. Fenomeno del gioco aereo, Leonardo Bonucci, "Bonnie" come ribattezzato dai propri tifosi, è un pericolo costante nelle aree avversarie in queste situazioni e ha già fruttato vari bonus offensivi ai suoi fantasy manager. Il suo lavoro potrebbe essere facilitato dalla scarsità di "giganti" in area di rigore bavarese, che conta il solo Benatia sopra il metro e 85.